Dellera Pellicce

1885
Correva l’anno 1885 e a Pavia nasceva la pellicceria Dellera, fondata da Mattia Dellera e Carlo Lanzani Dellera. Il negozio inizialmente era specializzato nella fabbricazione di tomaie per scarpe e cinghie di trasmissione, ma dopo breve tempo ecco comparire le prime pellicce.


1900
Alla fine del XIX secolo nasce la prima pelliccia “Dellera” ed appare anche il catalogo per la vendita per corrispondenza “Dell’era Mattia 1899-1900″.
Con gli anni la produzione si concentra unicamente sulla moda: alla pellicceria si affianca presto anche la produzione e la vendita di pelletteria di altissima qualità con borse, valigie, cinture e la pellicceria Dellera diventa sinonimo di tradizione, di sapiente lavoro artigiano e di intraprendenza.

1930
Arriva il 1930 e il primo passaggio di generazione: la tradizione viene raccolta dal figlio di Carlo: Tino Dellera non solo raccoglie l’eredità paterna ma apre nuovi rapporti commerciali con gli Stati Uniti, avvia un’importante collaborazione a Parigi con Revillon, apre nuovi negozi a Cremona e a Roma in via Condotti.
Nel 1937 la pellicceria Dellera apre a Milano.



1940
Nel 1941 Tino disegna e brevetta, per i soldati italiani destinati al fronte russo, un ” pastrano munito di pelliccia interna e con grandi polsi risvoltabili ed abbassabili evitanti il bisogno dei guanti”.
Terminata la guerra, arrivano gli anni cinquanta e Tino viene affiancato dal figlio Giancarlo.

1950
Giancarlo, raccogliendo la passione paterna per i viaggi e gli scambi commerciali con l’estero, fonda in Canada un centro di raccolta di pelli per aggiudicarsi le pelli migliori.



1960
E’ il tempo del boom economico in Italia: da un lato la collezione Pellicce Alta Moda con cui Liz Taylor diventa cliente di Dellera, e dall’altro – nel 1968 – si inaugura la linea Boutique con la quale Giancarlo inventa una collezione di pellicce giovani, di prezzo molto contenuto alla portata di tutte le donne.

1980
Intorno al 1980, Giancarlo viene affiancato dai due figli: Andrea, che dopo un anno di tirocinio trascorso in Canada all’Hudson’s Bay Company, sa tutto quello che c’è da sapere sulle pelli e a lui vengono affidati gli acquisti e l’amministrazione della società; Gigliola che si occupa della pubblicità, dei rapporti con la clientela e soprattutto della collezione, divenendo fedele custode degli annali che racchiudono 115 anni di moda in pelliccia.

1984
Nel 1984 nasce la collezione Dellera Promotion: una collezione dai modelli classici nel gusto e dalle linee molto sobrie dedicata alle aziende, al mercato della promozione e del regalo d’affari; nello stesso anno Dellera annovera fra le sue clienti famose Liza Minnelli e crea una collezione con Enrico Coveri.

2000
Ancora oggi Dellera é sinonimo di qualità e di eleganza, ancora oggi Dellera ha il vanto di vestire donne di ogni ceto sociale con capi sempre al passo con i tempi, ancora oggi Dellera può vantare fedeli clienti alla terza generazione.

OGGI
Dellera, firma conosciuta nel mondo della moda da più di 100 anni, affianca alla collezione di pellicce gli accessori più glamour. Impermeabili imbottiti con finiture di pelliccia, borse, cappelli, sciarpe, stole, coprispalle, mantelline, ponchi, bijoux di pelliccia, realizzati nei materiali più innovativi sul mercato.
Un accenno a parte merita la linea di accessori per la sposa e la cerimonia con una ricerca meticolosa di qualcosa di unico e particolare.